Editor Di Testo VIM di Linux

14 Dicembre 2022 di Daniele Frulla


Tra gli editor di testo che sono rimasti nella storia e vengono tutt’oggi utilizzati vi e’ VIM originariamente chiamato VI.

E’ un editor di testo a riga di comando. Si lancia scrivendo:

vi testo.txt

Vim si può utilizzare anche in modalità grafica, ma il suo vero utilizzo è da terminale. Un po’ trascurato dai molti, ma se lo si conosce per alcune sue semplici funzioni puo’ diventare il tuo editor di testo preferito. Sistemisti e sviluppatori lo usano dopo che hanno fatto l’accesso a sistemi linux con ssh.

Una delle funzioni che non ricordo mai e’ quella di replicare quello che scrivo in una riga sulle altre righe. Ad esempio voglio aggiungere una indentazione a diverse righe.

Procedo come segue:

  • CTRL-V
  • Seleziono le righe
  • Digito I maiuscola
  • Metto la mia intestazione
  • ESC

Salvare e Chiudere

Il salvataggio e la chiusura del file e’ una delle cose che userete sempre:

  • Digita : (due punti)
  • Digita wq (write e quit)

Editare o Sostituire

Ci sono due modi per scrivere il file:

  • Se digiti i minuscolo (insert testo e non sovrascrivi)
  • Se digiti s minuscolo (substitution scrivi e sovrascrivi altro testo)

Cancellare una riga

Per cancellare una riga semplicemente

  • digita dd (2 volte d minuscolo)

Se vuoi cancellare 10 righe:

  • digita d 10 d

Copiare una riga

Per copiare una riga digitare Y, posizionarsi sulla riga ove si vuole inserire il test e premere p.

Queste sono le funzioni piu’ utilizzare che sicuramente ti saranno molto comode.

Related Posts


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812