Creare Una Immagine della Penna USB Solamente Lo Spazio Occupato Con Linux

13 Agosto 2016 di Daniele Frulla


Creare una immagine di una penna USB significa copiare la stessa struttura bit a bit del device USB.

Ogni harddisk, come ogni USB drive, ha un suo filesystem che si può copiare esattamente all’interno di un file per poi tenerlo da pare per riutilizzarlo su di una penna USB più grande.

Questo procedimento è valido soprattutto le la tua penna è bootable, altrimenti se dovevi copiare solamente i file conviene utilizzare il comando tar.

Ti dico già che non è un procedimento veloce, ci vuole un po’ di attesa e pazienza, ma ne vale certamente la pena.

Immagine Di Una Penna Usb

Solitamente quando fai una immagine di un hard disk o di un drive USB si fa l’esatta copia di tutto lo spazio comprensivo dello spazio libero.

In questo articolo vogliamo tenerci tutto, ma lo spazio disponibile non ci serve. Se abbiamo 8 Gigabyte di penna USB ed abbiamo solamente 1 Gigabyte occupato, ci piacerebbe che l’immagine della penna fosse di 1 Gigabyte e non di 8 Gigabyte.

Per fare questo occorre prima di tutto segnare sulla partizione tutto lo spazio libero con degli zeri.

Quindi scriviamo 1 o più files nella penna con tutti zeri in quest modo:

  • dd if=/dev/zero of=/mnt/pennaUsb/ZeroFile

Se si raggiunge la dimensione massima del file ripetiamo il comando aggiungendo un altro nome come ZeroFile1, fino a quando l’occupazione del drive sarà al 100%.

Ora cancelliamo i files che abbiamo creato con:

  • rm /mnt/pennaUsb/ZeroFile

A questo punto siamo pronti per fare la nostra immagine di dimensioni ridotte con il comando (/dev/sdc è la nostra penna):

  • dd if=/dev/sdc | bzip2 -9c > image_usb.img.bz2

Il comando precedente comprime la penna e ne va a ridurre le dimensioni.

Tuttavia l’immagine ottenuta può essere ripristinata solamente su di uno spazio uguale o superorio a quello originario di 8 Gibabyte.

Per il ripristino in un’altra penna (/dev/sdd) digitare:

  • bzip2 -9cd image_usb.img.bz2 | sudo dd of=/dev/sdd

In alternativa puoi partizionare la tua penna e ripetere il procedimento solamente per la partizione che ti interessa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812