Script per Effettuare un Backup dei Siti Hosting

23 luglio 2016 di Daniele Frulla


Se hai diversi siti web in un provider hosting, generalmente ti viene fornito l’accesso FTP, quello HTTP e poco altro. Se hai bisogno che il sito sia recuperabile, ti verrà fornito a pagamento un backup giornaliero.

Supponiamo che tu abbia svariati siti web e non voglia pagare il servizio di backup, allora hai bisogno di un tuo server locale che possa backuppare i tuoi siti web.

Premetto che come servers casalinghi si può utilizzare un mini pc fanless car, perché è minuscolo, si può tenere a casa e consuma veramente pochissimo.

Backup con LFTP

Fornendo il nostro provider dell’accesso FTP, puoi utilizzare un meraviglio tools disponibile sulle migliori distribuzioni Linux che si chiama LFTP.

Quindi procedi nel seguente modo:

  • Installi il server Ubuntu, Debian o Centos o quello che più ti piace, basta che sia base linux;
  • Installi poi il software lftp ( se hai linux basato su Debian puoi digiatare sudo apt-get install lftp )
  • A questo punto scrivi lo script che verrà lanciato dal crontab quando vuoi tu.

Passiamo quindi allo script che è un semplicissimo file mirror.sh:

 

#!/bin/sh
user=[user_ftp]
pass=[password_ftp]
rhost=[ftp_host]
rdir=[dir_to_backup]
ldir=[local_dir_to_backup]
dateInit=`date '+%Y%m%d-%H%M'`
log_file=[local_log_backup]
mirrorcommand="mirror --parallel=3 --verbose --only-newer"

echo "Inizo backup " > $log_file
date >> $log_file

lftp -u $user,$pass -e "$mirrorcommand $rdir $ldir " $rhost >> $log_file

echo "Fine backup " >> $log_file
date >> $log_file

Il comando che viene passato a lftp indica di usare la parallelizzazione livello 3, di copiare solo i nuovi files, di generare un log a video.

Per darvi un dato utile con una linea standard ADSL di casa si riesce a fare un backup di circa 1 GB all’ora.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812