VirtualBox Crea Macchine Virtuali Con Free Software

29 Giugno 2007 di Daniele Frulla


Il mondo del free software sta ormai prendendo piede in tutti i settori. VirtualBox è un nuovo nato nel mondo della simulazione di sistemi virtuali.

I vantaggi nello scegliere free software (open source) non sono noti a molti, ma vale tempo perdere un po’ di tempo per testarlo e conoscerne le potenzialità.

VirtualBox è davvero semplice da utilizzare:

  • E’ possibile installarlo sia su macchine Windows che macchine Linux.
  • Una volta installato è possibile configurare tutte le macchine virtuali che si vogliono.
  • Sono possibile installazioni da .iso files o .img file.
  • Delle macchine virtuali virtuali è possibile fare snapshots indefiniti.

Con le caratteristiche hardware che stanno sfornando i distributori è davvero semplice con pochi server implementare una rete di domini web con relativi backup.

Confrontate VirtualBox con VmWare Player (Server) e decidete quale fa per voi.

Che dire, no resta che provarlo munendovi di hardware con parecchia memoria RAM e parecchio spazio su HardDisk.

Fonte: www.newstechnology.eu


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812