Robot Abel. Sa Parlare, Ragionare e Capire le Emozioni Umane

6 Luglio 2022 di Daniele Frulla


Si chiama Abel ed e’ un robot che da diverso tempo stata imparando a riconoscere le emozioni umane ed interagire ragionando e parlando con loro. L’androide ha la forma di un bambino di 12 anni e genera ogni sorta di espressione facciale.

A permettere ad Abel di interagire è un complesso mix di hardware, in particolare 42 servomotori di nuova generazione che guidano il movimento di testa, braccia e ogni più piccolo dettaglio del volto.

L’azienda che si occupa del software e’ Emotiva. Emotiva è una società deep tech di intelligenza artificiale specializzata nel riconoscimento delle emozioni. Ha sviluppato algoritmi di computer vision e machine learning per analizzare le risposte emotive delle persone in tempo reale, misurando le micro espressioni facciali attraverso una normale webcam, utili a raccogliere dati per comprendere i comportamenti umani.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812