Robots A San Jose, California: RoboDevelopment Expo 2007

31 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


Il 25 e 26 ottobre 2007 si sono incontrati tutti gli appassionati e costruttori di robots a San Jose, California, nel RoboDevelopment Conference And Expo 2007.

Tante sono le novità nel mondo della robotica.

Sono stati presenti alla fiera i robots PR-1, Gostai, che simulano delle braccia e un cagnolino che sembra vivo.

{youtube}

{/youtube}

Fonte: www.newstechnology.eu

I 3D Desktops. Le Nuove Interfacce 3D

28 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


La tecnologia che invade il mondo e le nostre case non si ferma solamente al semplice PC che ormai ognuno di noi utilizza, col suo desktop, i suoi software e le sue difficoltà.

Le nuove frontiere della tecnologia dovranno essere molto più simili alla realtà di quando lo siano state finora.

Partiamo dal desktop (scrivania del pc). 

Fino ad ora eravamo abituati ad avere un desktop del PC a 2D (a due dimensioni).

Presto non sarà più così. I nostri occhi sono abituati al mondo della 3D, perchè quindi non sviluppare desktops che siano 3D

Questo è ciò che sta realizzando chi lavora al progetto BumpTop per realizzare interfacce sempre più vicine all'uomo. L'interfaccia 3D desktop che hanno realizzato è visibile dal video qui di seguito.

{youtube}M0ODskdEPnQ{/youtube}

Non da meno, anche se con una diversa visione di desktop 3d, sono i dispositivi desktop touchscreen che utilizzano la nuova interfaccia grafica OpenGL .

Questo software 3d-desktop permette di avere fino a 6 desktop ed una visione 3d nelle facce di un cubo. La versione grafica 3d ha nome XGL.

{youtube}WuBY4H_h3e4{/youtube}

Fonte: www.newstechnology.eu

PC In Tasca: Iniziativa Per I Bambini

25 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


Finalmente qualcuno ha pensato al peso dello zaino scolastico dei bambini.

Non più pensanti zaini da portare a scuola, ma una semplicissima penna usb da mettere in tasca è stata la soluzione.

L'Istituto Compresivo di Arco ha dato risalto a questa iniziativa che è partità già nel 2006 nella classe 4A della scuola primaria di Romarzollo.

I bambini, grazie ai software caricati su penna usb grazie a winpenpack, possono salvare i loro lavori, fare compiti a casa ed avere il tutto a portata di penna usb.

Grazie alla tecnologia, che i bambini devono saper conoscere ed apprezzare, sarà possibile implementare altri metodi di studio e nuove metodologie di apprendimento.

La tecnologia non è solamente penne USB. Ricordo che sono ormai alla portata di chiunque strumenti che permetterebbero di leggere un'intero libro senza danneggiare la vista, e su di essi si possono caricare centinaia di libri.

Questi libri elettronici prendono il nome di ebook reader device, e leggono qualsiasi formato ebook.

Fonte: www.newstechnology.eu

WinPenPack, Il Software Portatile In Una Penna USB

15 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


La penna USB fa parte ormai della nostra vita quotidiana da diverso tempo. Vi memorizziamo i nostri dati e la usiamo da archivio di backup, ma pochi sanno che questa tipologia di memora può avere anche un’altra funzionalità.

Leggi…

Web TV, Streaming TV, Gratuita E Online

13 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


Il 1925, l’inventore scozzese John Logie Baird riuscì a trasmettere le immagini a distanza. Da quel momento in poi, i canali televisivi rivoluzionarono la società trasmettendo notizie e programmi televisivi con immagini. Non solo la voce, ma anche le immagini avrebbero dato il loro impatto agli ascoltatori.

La rivoluzione televisiva presto lascierà il posto alla tanto nominata Web Tv .

Sono ormai molti i canali televisivi che si possono vedere attraverso il Web, ed ognuno di noi, armati di buona volontà e pazienza, potrà trasmettere il proprio canale in maniera gratuita grazie a software Web Based per “giocare” con i video e diventare un dj, ma questa volta non di dischi, ma di filmati.

La televisione è stata sempre un circolo per pochi. Attraverso le nuove tecnologie si potrà scegliere cosa guardare e magari poter scegliere anche quello che trasmettere!

Si segnalano i seguenti strumenti software Web Based per creare la proprio Web Tv online e magari fare web streaming, ossia la capacità di inoltrare il proprio filmato o web cam sul web e magari nel proprio blog:

  1. UStream permette di utilizzare la propria web cam, creare il proprio canale televisivo e fare delle dirette, e magari chattare con i propri ascoltatori sul web e tutto gratuitamente.
  2. Mogulus permette di scegliere i propri video e mandarli in onda 24 ore su 24 senza necessità di essere online. Si possono scegliere i propri video da youtube, o caricarli dal PC, o andare in diretta con la Web Cam. Una volta creato il proprio canale televisivo inseritelo con un script nel vostro blog ed avrete la vostra Web TV gratuita.
Inoltre, vi sono online diverse TV totalmente gratuite tra cui ricordo:
  • CoolStreaming TV che raggruppa tantissimi siti di TV e Radio TV in internet con la possibilità di guardare online direttamente dal sito.
  • Per gli italiani, c’è una TV rivoluzionaria che prende il nome di Rifletto TV. In riflettotv.it  troverete interi films gratuiti da vedere con la vostra famiglia!
RiflettoTV è stato chiuso: un comunicato del webmaster afferma: “Dal 14 maggio 2008 l’avventura di RiflettoTV, ormai noto portale di notizie e di video di ogni genere, sembrava essersi fermata a causa del sequestro del portale da parte della Guardia di Finanza la quale aveva ravvisato un illecito relativo alle norme che regolano il diritto d’autore.
Dopo poco si veniva a sapere che si trattava di alcuni film in particolare, del canale dei video musicali e di altri video riscontrabili qua e là nel sito. Rifletto, però, non ha mai lucrato su produzioni non proprie, non ha mai chiesto danaro per i film che pubblicava. L’obiettivo è sempre stato quello di fare informazione, come ogni buon ufficio stampa (in questo caso, video).

Ora la redazione, dopo quanto accaduto, frutto di una leggerezza dei propri dirigenti e della interpretazione evidentemente fallace di normative e sentenze, invia a tutti gli utenti le proprie scuse, avvisando che non saranno più visibili contenuti non propri se non attentamente licenziati, spariranno alcuni canali (tra cui quello sul cinema e quello sulla musica) e saranno introdotte molte novità tra cui la presentazione da parte di alcuni tra i più noti presentatori e personaggi del mondo della televisione usuale.
Ancora quindi scusandoci per quanto accaduto, invitiamo tutti gli utenti ad attendere che siano comunicati i nuovi portali ufficiali (presumibilmente http://www.gemtv.it e http://www.gemtelevision.net) che sostituiranno RiflettoTV con un nuovo e ancora più accattivante progetto web-televisivo.”

Il mondo della TV a pagamento come Sky potrebbe terminare e lasciare spazio alla TV in streaming sia diretta che ondemand!

Fonte: www.newstechnology.eu 

Azzerare La Password Di Root Di Ubuntu

di Daniele Frulla


Quando ci si dimentica una password è sempre un enorme problema.

In Ubuntu si può azzerrare la password di root attraverso semplici operazioni.

La procedura è presente su ubuntugeek e vi permetterà di effettuare il reset della password di amministratore:

Da adesso in poi questa password sarà utilizzabile per amministrare la vostra workstation.

Fonte: www.newstechnology.eu  

Keylogger Per Intercettare Le Operazioni Con La Tastiera

7 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


I Keyloggers sono dei dispositivi hardware e software che permettono di intercettare tutto quello che viene premuto sulla tastiera e memorizzarlo.

Questo tipo di tecnologia ha molteplici usi.

Tutto dipende dalle intenzioni dell'utilizzatore!

Fate attenzione ad ogni singolo componente del vostro hardware, potrete trovarvi nella spiacevole situazione di essere intercettati senza volerlo.

I keylogger hardware sono semplicissimi dispositivi che si inseriscono tra il cavo della tastiera ed il pc ed intercettano tutto quello che premete. Si confondono addirittura col colore del cavo della tastiera.

Maleintenzionati potrebbero davvero rubarvi tutte le informazioni del vostro PC e non solo con questo semplice dispositivo. Quello che dovranno fare è avere un contatto col PC che si deve attaccare ed inserire il keylogger hardware, che non necessita di nessuna installazione ed non sono intercettabili da software di sicurezza come antispyware.

Questo simpatico video mostra come maleintenzionati potrebbero operare per rubarvi informazioni. 

{youtube}6vcdt5GQVIw{/youtube} 

Non tutti sono maleintezionati. Infatti, tra i diversi usi di un keylogger c'è quello di tenere sotto controllo i propri bambini ed adolescenti. Si possono installare keylogger software che mantengono informazioni di tutto quello che si digita sul PC. Comunque sia è sempre bene che i bambini navighino attraverso la rete con la presenza dei genitori.

{metacafe}421654/protect_your_passwords{/metacafe}

Fonte: www.newstechnology.eu  

 

 


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812